Louis Erard Regolatore automatico Black PVD

Louis Erard Regolatore automatico Black PVD

 

Louis Erard propone una versione inedita del Regolatore (segnatempo che da sempre mi affascina), scegliendo un design più nerboruto e un look monocromatico total black per la Collezione Excellence. La cassa è in acciaio di 42 mm di diametro con finitura PDV nera. Sul quadrante guilloché total black si stagliano i contatori decentrati di ore e secondi: ore al 12 e secondi a ore 6. I minuti centrali, invece, sono scanditi da una lancetta di colore rosso. A ore 3 la finestrella della data. Gli indici dei minuti, i numeri romani delle ore e le cifre arabe dei minuti, come ogni dettaglio del quadrante, sono proposti in un colore beige che trova eco nel tono del cinturino di pelle di nabuk con boucle déployante d’acciaio finitura PVD nera.

Questo modello è animato da un movimento meccanico automatico Sellita con complicazione Dubois-Dépraz 14072. L’orologio monta un vetro zaffiro antiriflesso ed è dotato di una fibbia déployante d’acciaio con finitura PVD nera. Il nuovo segnatempo è pensato per gli appassionati dal carattere forte che cercano una creazione contemporanea che non passi inosservata. La cassa è in acciaio con finitura PVD nera, come ho scritto sopra 42mm di diametro e il vetro è zaffiro con trattamento antiriflesso. Infine, il fondello è decorato e l’impermeabilità è di 5 Bar.

 

Louis Erard

Azienda di orologeria nata nel 1931 a La Chaux-de-Fonds, Louis Erard prende il nome dal suo fondatore e si inserisce a pieno titolo nel panorama dell’orologeria di alta gamma. Louis Erard esprime la propria cifra distintiva attraverso un segnatempo dalle caratteristiche estetiche e tecniche peculiari, il Regolatore. Attualmente ubicata a Le Noirmont nella regione Svizzera del Giura, la Maison si distingue nel contesto orologiero per la capacità di dare vita ad una proposta dall‘estetica estremamente riuscita, che spazia dai segnatempo classici, per uomo o per donna, alle complicazioni con un posizionamento di prezzo accessibile. Nel 2016, Louis Erard ha celebrato il suo 85° anniversario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *