OMEGA e il ritorno del Railmaster

OMEGA Railmaster

 

Nel 1957 OMEGA lanciò il suo primo Railmaster; oggi, a 60 anni di distanza, lo ripropone. Il nuovo Railmaster si presenta con un ottimo movimento meccanico. Come suggerisce il nome, il primo OMEGA Railmaster era stato costruito per il personale delle ferrovie o per chiunque lavorasse a stretto contatto con i campi elettrici. L’orologio, protetto da una cassa interna, era in grado di resistere a campi magnetici fino a 1.000 gauss, garantendo affidabilità e precisione a chi lo indossava. La maggior parte degli orologi anti-magnetici del periodo offriva protezione fino a circa 60 gauss.

Anche oggi OMEGA si conferma uno dei marchi principali nel campo delle innovazioni antimagnetiche e il nuovo Railmaster, grazie al suo calibro Master Chronometer 8806, è 15 volte più resistente dell’originale. Certificato secondo il più alto standard dall’Istituto Federale Svizzero di Metrologia (METAS) è infatti in grado di resistere a campi magnetici di 15.000 gauss. L’aggiornamento però non si limita esclusivamente al movimento. Il nuovo quadrante nero, spazzolato verticalmente, cattura subito l’attenzione grazie agli indici delle ore scavati e riempiti di SuperLuminova effetto vintage. Il quadrante è caratterizzato dal “binario” dei minuti, dal simbolo della croce di precisione e dal logo Railmaster che dona un ulteriore tocco vintage. Come ultimo dettaglio troviamo le sfere di ore e minuti in stile bastoni e la lancetta “lollipop” dei secondi, un chiaro rimando alle ferrovie. La cassa simmetrica da 40 mm spazzolata è in acciaio inossidabile con il fondello caratterizzato dal design brevettato NAIAD LOCK che mantiene le parole incise perfettamente in posizione. L’orologio è impermeabile fino a 15 bar (150mt) e il fondello chiuso è impreziosito dal medaglione con il cavalluccio marino lavorato a sbalzo. L’orologio è disponibile con il bracciale in acciaio o con il cinturino in tessuto. Una seconda versione del Railmaster è caratterizzata dallo stesso design, ma con il quadrante grigio. Il prezzo al pubblico è di € 4.600 per i modelli con cinturino e € 4.700 per i modelli con bracciale.

Oggi, però, vi presento il Railmaster anche per un altro motivo: ieri pomeriggio ho avuto il piacere di visitare il Customer Service Swatch Group di Milano e poi di smontare e rimontare un calibro OMEGA; calibro che equipaggiava proprio i Railmaster! A prova di ciò troverete il movimento nella fotogallery. Il Customer Service di Milano è uno dei primi e più grandi al mondo del gruppo Swatch: per darvi un’idea, lavorano più di 60 persone che hanno a che fare con circa 30.000 referenze e più di 100.000 pezzi di ricambio! Il reparto accoglie sia gli orologi provenienti dalle boutique monomarca e dai vari concessionari, sia gli orologi portati direttamente dai privati che possono chiedere sostituzione cinturini, batterie (per gli orologi al quarzo), piuttosto che la revisione.Perciò, chi di voi avesse bisogno di assistenza per un orologio OMEGA o di un altro brand del Gruppo Swatch, può recarsi in Via Washington 70 a Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *