TAG Heuer Official Timekeeper del Giro d’Italia 2018

TAG Heuer Connected Modular 45 Giro d'Italia 2018

 

Ieri sono stato invitato alla presentazione del 101mo Giro d’Italia. Presente anche TAG Heuer, che torna in sella anche per il 2018 confermando il suo impegno nel mondo del ciclismo in qualità di Official Timekeeper del Giro, dopo il debutto in occasione della centesima edizione del 2017. Loghi e strumenti di timekeeping TAG Heuer saranno presenti sugli archi di partenza e arrivo e nei punti di rilevazione dei tempi intermedi anche per l’edizione 2018. Nel 2018 la passione di TAG Heuer per la maglia rosa si traduce anche in un’edizione speciale dedicata al Giro dell’orologio simbolo della passione sportiva trasversale del marchio di cronografi sportivi svizzero: il suo orologio connesso TAG Heuer Connected Modular 45, Continua a leggere

Audemars Piguet celebra Il 25° Anniversario del Royal Oak Offshore

Royal Oak Offshore Cronografo

 

Nel 2018 Audemars Piguet festeggerà il 25° anniversario del Royal Oak Offshore, lanciato nel 1993. All’evento pre-SIHH, la Maison orologiera svizzera presenterà tre nuove versioni del suo iconico orologio sportivo: una riedizione dell’originale Royal Oak Offshore Cronografo a carica automatica nonché un nuovissimo e bellissimo Continua a leggere

Moser e l’Endeavour Tourbillon Concept

Moser Endeavour Tourbillon Concept

 

Moser & Cie. ama combinare spunti di design per creare effetti inattesi. Nell’Endeavour Tourbillon Concept, ad esempio, cattura l’essenza di questo complesso meccanismo,  coniugandolo con l’approccio minimalista caratteristico della Manifattura di Schaffhausen, per esaltare l’impatto visivo del tourbillon. Associandolo alla raffinata semplicità dei quadranti H. Moser fumé nel loro stile Concept, senza logo né indici, l’Endeavour Tourbillon Concept diventa così una rivisitazione elegante e contemporanea del tourbillon. Posizionato a ore 6 sul quadrante essenziale, l’affascinante tourbillon volante Continua a leggere

Longines presenta la nuova collezione Record

Longines Record

 

La collezione Record di Longines, tutta composta da modelli automatici, ha ottenuto la certificazione di “cronometro” dallo Swiss Official Chronometer Testing Institute (COSC); una prima volta per la maison di Saint-Imier. L’importante riconoscimento garantisce l’accuratezza e l’autenticità dei calibri di ogni singolo orologio della collezione, il cui movimento è migliorato da una spirale in silicio monocristallino con proprietà uniche.

La collezione è stata presentata accanto a una selezione di modelli vintage nella mostra Longines 185th Anniversary ospitata al Tempio Taimiao a Pechino il 18 e il 19 Novembre. L’esposizione, che comprende anche orologi del museo Longines di Saint-Imier, rappresenterà un omaggio alla rinomata storia del marchio Continua a leggere

Ulysse Nardin Classico Dog

Ulysse Nardin Classico Dog

 

L’anno prossimo Ulysse Nardin introdurrà nella Collezione Classico il segnatempo “Year of the Dog”. Ulysse Nardin ne celebra l’intelligenza con il segnatempo “Year of the Dog”. Con questa viva rappresentazione, l’artista ritrae questa affettuosa creatura in una vita frenetica all’aria aperta. L’immagine viene ulteriormente raffinata attraverso la centenaria arte della smaltatura. Il Grand Feu, così chiamato per l’incredibile calore richiesto per fondere lo smalto, si unisce alla tecnica Champlevé, che implica l’incisione di celle con una cesella direttamente sul quadrante, e che sono in seguito riempite Continua a leggere

BR-X1 WHITE HAWK E BR-X1 TOURBILLON WHITE HAWK

BR-X1 TOURBILLON WHITE HAWK

 

Bell & Ross, punto di riferimento nell’ambito degli orologi professionali ispirati al mondo dell’ aviazione, esce con la linea BR-X1 White Hawk. Sono due modelli che traggono ispirazione dai colori dei jet privati. Il BR-X1 e il BR-X1 Tourbillon White Hawk sono nella loro concezione totalmente rivoluzionari. Le casse in titanio grado 5 sono ricoperte da una “cintura” in ceramica bianca. Su questi modelli il titanio è micropallinato e la ceramica è opaca Continua a leggere

GPHG 2017: i migliori orologi di quest’anno

Chopard L.U.C Full Strike

 

Mercoledì scorso si è tenuta a Ginevra la 17° edizione del Grand Prix d’Horlogerie de Genève (GPHG), che ha assegnato i premi orologio dell’anno; sono stati 16 i vincitori, scelti da una preselezione di 72 segnatempo. Il premio più significativo, l’Aiguille d’Or 2017, è andato allo Chopard L.U.C Full Strike. La cerimonia ha visto assegnare gli altri premi a Zenith, Vacheron Constantin, Van Cleef e Arpels, Voutilainen, Ulysse Nardin, Tudor, Parmigiani, Longines, Greubel Forsey, Chanel e Bulgari. I 72 orologi selezionati per il GPHG 2017, così come i 15 vincitori, sono ancora al Musèe d’art et d’histoire (MAH) di Ginevra a far parte dell’esposizione dedicata all’arte orologeria contemporanea, dove resteranno fino al 15 novembre, per poi spostarsi alla terza Dubai Watch Week. Di seguito l’elenco degli orologi vincitori, che potete ammirare nella photogallery. 

 

Premio “Aiguille d’Or”: Chopard L.U.C Full Strike

Premio “Revival”: Longines Avigation BigEye

Premio donna: Chanel Première Camélia Skeleton

Premio donna “High-Mech”: Van Cleef & Arpels, Lady Arpels Papillon Automate

Premio uomo: Bvlgari, Octo Finissimo Automatic

Premio cronografo: Parmigiani Fleurier, Tonda Chronor Anniversaire

Premio “Tourbillon and Escapement”: Bvlgari, Octo Finissimo Tourbillon Skeleton

Premio orologio con Calendario: Greubel Forsey QP à Équation

Premio orologio da viaggio: Parmigiani Fleurier, Toric Hemisphères Rétrograde

Premio orologio con meccanica eccezionale: Vacheron Constantin Les Cabinotiers Celestia Astronomical Grand Complication 3600

Premio “Petite Aiguille”: Tudor, Black Bay Chrono

Premio orologio sportivo: Ulysse Nardin Marine Regatta

Premio orologio gioiello: Chopard Lotus Blanc Watch

Premio orologio artistico: Voutilainen Aki-No-Kure

Premio Innovazione: Zenith Defy Lab

 

 

Breitling Chronoliner

Chronoliner-blue_02

 

Il Chronoliner di Breitling presenta due nuovi modelli: uno in versione blu e uno in versione bronzo, rafforzando lo stile originale di questo cronografo aeronautico su cui è possibile leggere contemporaneamente tre fusi orari. Ispirato da un modello degli anni 1950-1960, l’epoca in cui Breitling era già il «fornitore ufficiale dell’aviazione mondiale», il Chronoliner prosegue questa tradizione con uno spirito moderno. Si distingue per la larga lunetta di ceramica high-tech durissima e inscalfibile, con un taglio a forma di stella che ne facilita l’uso. La cassa d’acciaio, impermeabile fino a 100 m di profondità, Continua a leggere

Neymar a Milano da GaGà: esclusiva TGCOM24!

Neymar a Milano

 

Il caro amico Ruben (Tomella, titolare di GaGà Milano che giusto settimana scorsa ho intervistato per il TGCOM24), domenica ha fatto a me e, indirettamente, a voi lettori, un graditissimo regalo. Mi ha chiamato per incontrare nientepopodimeno che Neymar! O Ney, infatti, sfidando la pioggia che ha imperversato da sabato e non giocando col PSG causa infortunio, è venuto a passare il week-end a Milano ospite di Ruben Tomella. E così domenica, dopo un piatto di pasta, ci siamo recati nella boutique GaGà in Corso Venezia. Neymar infatti è ambassador del brand orologiero italiano (c’è pure una collezione dedicata al campione brasiliano che già vi ho presentato tempo addietro). Devo dire che sono rimasto sorpreso dalla semplicità e disponibilità del campionissimo: Continua a leggere

Hamilton e i nuovi modelli Broadway

Hamilton Broadway Automatic Day Date

 

Lanciato nel 2016, il Broadway ha dato vita a una nuova collezione Hamilton, con un’eleganza fatta di piccoli dettagli inseriti in un design raffinato; caratteristica che il sottoscritto, da sempre estimatore di questo Brand, trova comune denominatore in quasi tutte le loro Collezioni.. L’edizione 2017 di questa linea è orientata a uno stile dai toni casual e contemporanei. I nuovi segnatempo Broadway trovo presentino alcune interessanti novità tra le quali un motivo a spina di pesce, cinturini a contrasto e quadranti colorati. Dotato di una riserva di carica di 60 ore, il cronografo automatico presenta un quadrante e un cinturino bordeaux di grande effetto. Per chi desidera una maggiore autonomia, Continua a leggere