TAG Heuer Connected Modular 45 Il primo connected watch di lusso Swiss Made

TAG Heuer Connected Modular 45

 

Oggi vi lascio alla lettura della recensione di un nuovo orologio di TAG Heuer veramente interessante, nato a seguito dell’incredibile successo riscosso dal suo predecessore, il TAG Heuer Connected Modular 45. E’ un nuovo concetto totalmente nuovo nel settore dei connected watch: il modulo connesso è intercambiabile con un modulo meccanico di Alta Orologeria – a 3 lancette o Cronografo Tourbillon certificato COSC – e offre un’ampia scelta di materiali, colori e abbinamenti: il concetto di modularità si applica anche ad anse, cinturino e fibbia. Un orologio di lusso completamente personalizzabile a seconda dell’umore! Si tratta di un autentico orologio di lusso svizzero progettato in collaborazione con Intel: impermeabile fino a 50 metri, dotato di GPS, sensore NFC per i pagamenti, schermo ad alta definizione AMOLED, un’ampia scelta di quadranti TAG Heuer personalizzabili all’infinito. Android Wear 2.0 di Google e la nuova app TAG Heuer Companion migliorano l’esperienza software e mantengono connessi con le persone e le informazioni che interessano di più. Nessun compromesso sul design per la realizzazione di questo orologio. Sono stati utilizzati solo materiali di alta qualità, come titanio, ceramica, oro rosa, con una minuziosa attenzione ai dettagli.

TAG Heuer ha presentato la seconda generazione del suo connected watch, insieme ai suoi partner Intel e Google, con annunci simultanei in Svizzera, a Brunnen e in California, a san Francisco. In Svizzera, la conferenza stampa, che si è svolta nei pressi del simbolico Rütli, nel cuore della Svizzera, è stata condotta da Jean-Claude Biver, CEO di TAG Heuer & Presidente della Divisione Orologi del Gruppo LVMH, affiancato da Josh Walden, Vice Presidente senior e Direttore generale del New Technology Group di Intel, e David Singleton, Vice Presidente di Android Engineering in Google. Perché scegliere Brunnen, con vista sul Rütli, nel cuore della Svizzera, come luogo simbolo in cui presentare l’orologio? Rütli in tedesco significa “Praticello“. È la culla della Svizzera ed è considerato monumento nazionale. Nel 1291, in questa radura sopra il Lago di Lucerna, i rappresentanti dei primi cantoni hanno pronunciato il giuramento di Rütli per siglare la loro alleanza. Nel tempo, Rütli è diventato un “santuario nazionale”. Ogni anno, il 1° agosto, la Svizzera celebra qui la sua festa nazionale ufficiale. Radunando qui i suoi partner della Silicon Valley e la stampa mondiale, Jean-Claude Biver ha voluto sottolineare questo profondo legame con gli autentici valori svizzeri.

Ma qual è l’essenza del TAG Heuer Connected Modular 45?  Il TAG Heuer Connected Modular 45 è stato progettato secondo la più pura tradizione orologiera svizzera. Si tratta di un orologio di lusso svizzero che si avvale di 150 anni di competenza e tradizione svizzera coltivata da TAG Heuer, un’azienda orologiera con sede a La Chaux-de-Fonds, culla dell’orologeria svizzera (e sito Patrimonio dell’Umanità UNESCO). Da oltre 150 anni, TAG Heuer progetta e realizza qui eleganti orologi sportivi, tra cui alcuni dei cronografi più precisi prodotti dall’industria orologiera svizzera. Proprio come i famosi orologi meccanici del brand, il Connected Modular 45 è stato progettato, sviluppato e assemblato nella Manifattura TAG Heuer di La Chaux-de-Fonds, in Svizzera, con lo stesso spirito e con gli stessi standard elevati di un prodotto di lusso di qualità Swiss Made: le stesse tecniche, la stessa finitura meticolosa, la stessa attenzione anche ai più minimi dettagli, gli stessi severi standard. Il rigore e la precisione svizzeri, questo savoir-faire orologiero, gli sono valsi l’etichetta “Swiss Made”, garanzia dei più elevati standard di qualità svizzera.

Prima di tutto, il connected watch è un modello Carrera. Si inserisce in questa famosa collezione TAG Heuer, la perfetta espressione di avanguardia, Arte della Manifattura e lusso accessibile. Con un elegante diametro di 45 mm, il TAG Heuer Connected Modular presenta essenzialmente il design di un autentico orologio in cui anse, cinturino, fibbia e, in particolare, cassa – il suo modulo centrale – sono elementi intercambiabili. Realizzato in titanio di grado 5 lucido o satinato, placcato oro rosa 5N 18 carati o in ceramica nera con o senza diamanti: dopo aver scelto l’orologio tra le 56 diverse versioni disponibili dalla sua presentazione (in negozio vengono offerti sistematicamente 11 modelli standard + altri 45 su richiesta), è possibile una completa personalizzazione con numerosi abbinamenti di materiali e colori. Solo per la scelta del cinturino sono disponibili non meno di 18 referenze, in caucciù, pelle naturale o pelle antracite, titanio o ceramica. Il modulo connesso può essere completato acquistando un modulo movimento meccanico svizzero come un calibro 5 a 3 lancette o il più prestigioso degli orologi con grandi complicazioni, la massima espressione dell’arte orologiera – il tourbillon. Ma non si tratta di un tourbillon qualsiasi, è il Tourbillon cronografo di manifattura Heuer 02-T, con cassa in titanio e carbonio, certificato COSC. TAG Heuer è oggi l’unica manifattura al mondo in grado di ottenere questo livello di produzione. In questo modo, cambiare il cuore dell’orologio – il modulo – da connected watch a orologio meccanico e viceversa, a seconda delle occasioni e dell’umore, è semplicissimo. Questo orologio ha tutta l’eleganza di un autentico orologio, tutte le caratteristiche e il livello di finitura di uno splendido orologio svizzero.

Il TAG Heuer Connected Modular 45 semplifica la vita grazie alla collaborazione tecnica con Intel. Il praticissimo GPS integrato consente di tener traccia di viaggi e prestazioni sportive senza bisogno del telefono: tutte le informazioni desiderate arrivano direttamente al polso. Tutta questa tecnologia può accompagnarvi anche in acqua grazie a una impermeabilità fino a 50 metri. Si può nuotare, correre, sciare e vivere appieno la vita. Questo orologio semplifica anche la vita quotidiana e consente un risparmio di tempo, in quanto, grazie al chip NFC e all’app Android PayTM – l’orologio può essere utilizzato per eseguire pagamenti contactless direttamente nei punti vendita abilitati.

Infine, lo schermo utilizza la tecnologia OLED che offre un’incredibile risoluzione e colori straordinari, creando un sorprendente contrasto con i sofisticati quadranti dell’orologio – non crederete ai vostri occhi! Il concetto di modularità si estende al software dell’orologio, con la personalizzazione del quadrante. Il brand ha sviluppato 30 quadranti, tutti fedeli all’identità TAG Heuer, alcuni dei quali si ispirano a pezzi storici come il famoso quadrante panda, attingendo alla grande tradizione del brand. Questi quadranti, nei colori bianco, nero, grigio chiaro, antracite, cioccolato, blu navy o oro, con finitura soleil, scheletrati, a 3 lancette, GMT, cronografo con 1, 2, o 3 contatori, più finestrella di data e giorno, sono intercambiabili con il solo tocco di un dito.

 

Create il vostro quadrante… proprio come un orologiaio!

Il configuratore di quadranti TAG Heuer Studio offre ai clienti la possibilità di creare il proprio quadrante, proprio come veri orologiai. In un attimo è possibile scegliere un quadrante standard con le sue funzioni e personalizzare i colori, il look dei metalli su indici e lancette, i dettagli in SuperLuminovaTM e le punte laccate per un tocco finale! Con TAG Heuer Studio, si può coordinare l’orologio al proprio abito professionale, all’abbigliamento sportivo e persino al costume da bagno. E se si desidera che lo sfondo mostri una foto, magari di una persona cara, di uno splendido tramonto, di un bel ricordo – si può dare libero sfogo alla creatività, perché tutto è possibile. Grazie ai contatori interattivi, i clienti possono scegliere di visualizzare sul quadrante fino a tre delle loro app preferite: il numero di passi fatti, il numero di calorie bruciate, il cambio del dollaro, il tempo libero fino alla riunione successiva, sono solo alcune delle molte opzioni disponibili a seconda degli interessi di ognuno. Tutto quel che occorre, sulla punta delle dita.

È pure in arrivo una nuova app TAG Heuer Connected disponibile su Android, con supporto iOS La nuova app Companion è stata progettata per aiutarvi a familiarizzare con il vostro nuovo orologio e rendere l’esperienza facile e piacevole. Per approfittare di tutte le opzioni disponibili, gli utenti Android possono scaricare la nuova app TAG Heuer Connected per vedere un’anteprima dei vari quadranti disponibili e usufruire di TAG Heuer Studio da uno schermo più grande. Con questa app è anche possibile impostare lo schermo dell’orologio in modo che mostri una tra le vostre foto preferite.

 

Prossimamente…

TAG Heuer presenterà presto una nuova ed esclusiva esperienza di gestione del tempo: il display unico dell’orologio, modulare come le sue facce, e la app companion capiscono i programmi della vostra giornata e cosa vi serve sapere su riunioni, compiti, telefonate, progetti, viaggi e altro. Non si tratta di ricordare di andare dal fiorista alle 6 – la nuova esperienza si adatta al vostro programma e, se siete in ritardo, ve lo ricorderà lo stesso mentre siete per strada, anche se sono passati 15 minuti dall’ora programmata originariamente. Il TAG Heuer Connected Modular 45 ridefinisce il tempo, per un’esperienza che riflette i moderni stili di vita. Restate connessi e provate un orologio che rispecchia quel che il tempo significa per voi. TAG Heuer ha collaborato a stretto contatto con Intel e Google per creare un orologio di lusso che abbina connettività e tecnologia smart con il savoir-faire orologiero svizzero. L’orologio è alimentato da un processore Intel® AtomTM serie Z34XX e gira su Android WearTM 2.0. La potenza incontra la tecnologia, come in una moderna auto GT. TAG Heuer ha inoltre collaborato con Intel per mettere a punto la tecnologia smart alla base delle prestazioni eccezionali e delle numerose opzioni di connettività dell’orologio, tra cui Bluetooth, Wi-Fi, GPS e NFC, che consente anche agli utenti di usufruire di una vasta gamma di funzionalità offerte dal sistema operativo Android Wear. La scheda madre è prodotta in Svizzera. La fase del montaggio finale e le prove vengono eseguite presso il laboratorio TAG Heuer di La Chaux-de-Fonds.

Il TAG Heuer Connected, che ha una memoria di 4 GB e una batteria al litio di ultima generazione in grado di garantire un’intera giornata di alimentazione, è dotato di un piccolo microfono impermeabile che consente di comunicare con l’orologio mediante Google Assistant e di vetro zaffiro tattile da utilizzare oltre alla corona alle ore 3. Cosa succede se il telefono è spento? Nessun problema: l’orologio continuerà a contare, visualizzare e scambiare informazioni finché è disponibile una connessione Wi-Fi e resterà quindi in contatto con il Cloud. Naturalmente, le applicazioni installate sull’orologio (musica, timer, sveglia, podometro, ecc.) rimarranno attive anche se la connessione non è disponibile.

Grazie all’ultimo aggiornamento di Android Wear 2.0, gli utenti iPhone potranno ora usufruire di una serie pressoché infinita di piattaforme, con app che possono essere scaricate direttamente sull’orologio e un ecosistema migliorato. L’orologio può essere facilmente sincronizzato con un cellulare che funziona su Android 4.3+ o iOS 9+. Si ricarica mediante un caricatore a contatto. È sufficiente posarci sopra l’orologio per ricaricarlo. I moduli meccanico e connesso sono coperti da due anni di garanzia. Questo periodo – più lungo di quello normalmente offerto per questo tipo di prodotto – soddisfa gli stessi elevati standard di garanzia che l’azienda orologiera di lusso svizzera TAG Heuer offre per i suoi orologi. Tutti gli accessori (cinturino, fibbia, anse, caricatore) sono coperti da una garanzia di un anno.

Il TAG Heuer Connected Modular 45 è in vendita a partire da 1600 Euro. Un set Deluxe con un connected watch (in titanio grado 5 con anse in titanio e cinturino in pelle naturale marrone), a cui si aggiunge il prestigioso modulo meccanico tourbillon cronografo certificato COSC Heuer-02T, più un cinturino in caucciù nero supplementare, è disponibile al prezzo totale di 16.650 Euro Il set è contenuto in uno splendido cofanetto con tre cassetti, completato da un supporto da tavolo per l’orologio e il caricatore. Spero di vederlo e provarlo a Basilea e ovviamente posterò subito le foto anche sul profilo Instagram!

 

 

 

 

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Una risposta a “TAG Heuer Connected Modular 45 Il primo connected watch di lusso Swiss Made

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *