Glashütte Original e la “Sixties Iconic Collection”

Glashütte Original e la "Sixties Iconic Collection"

Immagine 5 di 5

La Sixties Iconic Collection che vi presento questo fine settimana, è dedicata all’indimenticabile design degli orologi degli anni ‘60. Una speciale collezione che comprende cinque coloratissimi segnatempo. Negli anni 60 fioriva in tutto il mondo un modo nuovo di concepire la vita e l’eco di questo atteggiamento verso la vita arrivava anche nella Germania orientale, la DDR. Qui, alla metà degli anni 60, l’azienda statale VEB Glashütter Uhrenbetriebe lanciava un orologio destinato a diventare un’autentica icona: lo Spezimatic. Presentato nel 1964, lo Spezimatic è una delle creazioni più famose della Manifattura. Questa serie di modelli automatici, dotati dei calibri 74 o 75 e realizzati dal 1964 al 1979, è stata declinata in molteplici versioni, presto diventate icone di stile di quegli anni.

Oggi Glashütte Original rende omaggio a questo importante capitolo della sua storia con una speciale collezione ispirata al design dei modelli dell’epoca. La Sixties Iconic Collection comprende cinque orologi eleganti e colorati, che coniugano l’inconfondibile design degli anni sessanta con quadranti dalle sfumature uniche da cui i modelli prendono il nome: Sixties Red, Sixties Golden, Sixties Aqua, Sixties Brown e Sixties Grey. Tutti e cinque i modelli presentano un insolito effetto dégradé sul quadrante, ottenuto mediante un processo realizzato nella manifattura di quadranti di Glashütte Original a Pforzheim, Germania. In questo processo i quadranti vengono prima galvanizzati con estrema cura; strati di lacca vengono aggiunti a mano in una serie di fasi successive. Nella fase finale viene aggiunto con grande cautela un ulteriore colore applicato con una speciale pistola a spruzzo – questa tecnica produce, a seconda dell’angolo, una sfumatura di colore individuale nota come effetto dégradé che rende unico ogni orologio.

Tre dei cinque modelli della Sixties Iconic Collection coniugano queste esclusive sfumature con una raffinata finitura soleil. Nei modelli Sixties Golden e Sixties Aqua questo dà vita a un luccichio dorato o a un brillante turchese al centro dei quadranti, che si fonde in un profondo nero, mentre il Sixties Red assume un ulteriore colore: il giallo si trasforma in un rosso intenso. Le raffinate sfumature di colore dei modelli Sixties Brown e Sixties Grey, invece, sono valorizzate da una stampa elaborata. Questa tecnica complessa utilizza i timbri guilloché originali (noti come “stampi”) che, con l’aiuto di una pressa da 60 tonnellate, imprimono il loro motivo filigranato sui quadranti sottili come carta.

Gli orologi presentano i tipici quadranti bombati e lancette delle ore e dei minuti leggermente arcuate, entrambe rivestite di Super-Luminova. I numeri arabi alle ore 3, 6, 9 e 12 sono realizzati con un carattere che esprime la firma inconfondibile degli anni Sessanta. Tutti e cinque i modelli hanno casse in acciaio leggermente arrotondate di 39 mm di diametro, con cinturino in alligatore della Louisiana abbinato. Il cuore pulsante dei nuovi orologi, come negli altri modelli della linea Sixties, è il Calibro automatico 39-52, movimento di manifattura che ha una riserva di carica di 40 ore,.

La Sixties Iconic Collection sarà disponibile nelle boutique Glashütte Original di Dresda, Parigi, Ginevra, Dubai, Pechino, Shanghai, Hong Kong, Macao e Tokyo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *