Ulysse Nardin Black Sea

UN Black Sea

Ultimamente Ulysse Nardin sta presentando nuovi modelli che trovo molto interessanti e che stanno facendo crescere gli appassionati del marchio. Un marchio che, ad oggi, in Italia non è apprezzato come meriterebbe. Il nuovo corso della casa la sta facendo però crescere anche qui da noi.

In sintonia con la sua ricca tradizione oceanica quale maestro creatore di orologi per immersione e per la vela, Ulysse Nardin ha presentato il suo ultimo modello nella collezione di orologi Black Sea.
Portando avanti le caratteristiche della famiglia, il Black Sea è estremamente durevole, con una struttura sportiva che presenta una cassa in acciaio ricoperta di caucciù vulcanizzato. Il processo di vulcanizzazione aumenta la comodità del segnatempo e la flessibilità, ma soprattutto la sua capacità di resistere alle condizioni più estreme.
Altri importanti elementi dell’orologio includono una lunette girevole unidirezionale, una corona avvitata in caucciù per una maggiore impermeabilità fino a 200 metri di profondità e un cinturino in caucciù con due elementi in ceramica e una chiusura deployante per una maggior robustezza. Un indicatore della riserva di carica di 42 ore è posto a ore 12, mentre i piccoli secondi sovradimensionati e la data sono mostrati a ore 6. Di carattere sportivo, il suo colore nero con inserti blu e oro offre una raffinata essenza che può facilmente adattarsi alla muta e ad un abbigliamento da giorno. Buon week-end a tutti.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

7 risposte a “Ulysse Nardin Black Sea

  1. Continuo a seguirvi, non vi ho mollato, ma ultimamente le vs roposte non ripescchiano i miei gusti, o almeno i prezzi presentati mi sono rimasti indifferenti.
    A parte il Ressence che è molto particolare e il PAM590, ma il periodo precedente è stata una goduria per gli occhi.

    • Cerchiamo di accontentare un po’ tutti i nostri lettori… Comunque da settimana prossima garantisco che sul Blog verranno presentati pezzi stupefacenti: Patek, Bulgari, Omega giusto per citare qualche marchio.

  2. GENTILE SIG ULYSSE NARDIN BUON GIORNO,
    SONO AFFASCINATO DALLA SUA COLLEZIONE DI OROLOGI.
    AVETE UN CONCESSIONARIO IN PROVINCIA DI PN E/O UD ????
    GRAZIE

    ALTRA COSA,

    SICCOME SONO UN NARDIN (VENETO) LE CHIEDEVO LE SUE ORIGINI.
    GRAZIE E SALUTI

    NARDIN LUIGI

  3. IMMAGINO POICHE SARA’ ALMENO 44/45 MM. bASTA CON QUESTE PATACCHE. MA I DESIGNERS NON VEDONO COSA FANNO LE VERI GRANDI CASE? A PARTE QUALCHE STUPIDATA DI AUDEMAR GLI OROLOGI SONO TUTTI 40/41/42 MM AL MASSIMO. E’ UNA QUESTIONE DI STILE E BUON GUSTO.

  4. janvier, probabilmente anche questi piacciono a qualcuno, la mia non era una critica vs il vostro operato, era solo una riflessione su alcuni pezzi visti che in fondo sono anche il bello di questo mondo che è molto ma molto vario.
    Buon lavoro.

  5. Gentile Signor Nardin,
    il concessionario a lei più vicino è la gioielleria Bastiani a Lignano Sabbiadoro, viale Venezia 1H.
    Può mandarmi il suo indirizzo a italia@ulysse-nardin.com, sarò lieta di farle avere un catalogo della nostra collezione e qualche informazione sul fondatore e suo omonimo, Ulysse Nardin.
    Un cordiale saluto

    Virginia Manera
    Ufficio Stampa e PR Ulysse Nardin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *