Montblanc: la tecnologia indossabile sposa l’alta orologeria

Montblanc TimeWalker Urban Speed e-Strap

Montblanc TimeWalker Urban Speed e-Strap

Oggi vi presento quella che secondo me è veramente una grande novità che può e potrà mettere d’accordo fan della tecnologia e appassionati dell’orologeria tradizionale. Vi racconto infatti del TimeWalker Urban Speed e-Strap di Montblanc, straordinario connubio tra i segnatempo della collezione TimeWalker e il cinturino e-Strap dotato di un dispositivo elettronico dalle numerose funzionalità; a tutti gli effetti credo il primo marchio del lusso a unire la tecnologia indossabile (wearable device) a un orologio meccanico. Il dispositivo e-Strap è un cinturino intercambiabile in cui è integrata una tecnologia con funzioni di activity tracker, visualizzazione di notifiche provenienti dallo smartphone, controllo remoto e ricerca; e-Strap si connette tramite Bluetooth Low Energy a diversi smartphone Android e iOS. La collezione è stata arricchita con tre nuovi modelli, tra cui un cronografo e un orologio UTC. Veniamo alle funzionalità più importanti di questo incredibile cinturino.

Le notifiche segnalate da vibrazioni comunicano l’arrivo di messaggi senza necessità di consultare lo smartphone: al polso è possibile visualizzare la posta elettronica per oggetto e mittente, leggere i messaggi di testo, verificare le chiamate ricevute e gli aggiornamenti di stato sui social media, oppure ricevere promemoria che ricordano appuntamenti e riunioni importanti.

L’activity tracker è un semplice strumento che consente di monitorare nel tempo l’attività fisica svolta e gli obiettivi personali di chi indossa il cinturino, poiché misura il numero di passi giornalieri, le calorie bruciate e la distanza percorsa. È associato a un’app per smartphone che consente di verificare i progressi settimanali e mensili. Attraverso una lieve vibrazione, il dispositivo e-Strap ricorda di svolgere regolarmente attività fisica e visualizza i progressi compiuti nel corso della giornata.

I controlli remoti poi, consentono di gestire lo smartphone mediante il dispositivo e-Strap. Grazie al controllo remoto per fotocamera, ad esempio, basta toccare il cinturino per realizzare foto di gruppo e selfies con il proprio smartphone. Anche la musica memorizzata sullo smartphone può essere gestita in remoto con le funzioni di riproduzione, pausa e selezione dei brani. Inoltre, la funzione “Find Me” permette di trovare l’orologio o il cellulare entro un raggio di 30 metri, mediante un tocco del cinturino per la ricerca dello smartphone o utilizzando l’apposita app dello smartphone per trovare l’orologio.

Nel dispositivo e-Strap è integrato un touch screen, leggibile alla luce del giorno, per visualizzare le informazioni e navigare tra le varie funzionalità. Il dispositivo tecnico è incapsulato in una cassa di acciaio pregiato con protezione in caucciù e si inserisce facilmente nell’apposito cinturino. A seconda dell’uso, deve essere ricaricato ogni 5 giorni mediante un cavo micro-USB standard. Il dispositivo e-Strap è compatibile con Samsung Galaxy S4, S5, Note 3, Note 4, con diversi dispositivi Android a partire dalla versione 4.3 nonché con i dispositivi Apple iPhone 4S, 5, 5C, 5S, 6 e 6 plus.

Montblanc TimeWalker Urban Speed e-Strap

Montblanc TimeWalker Urban Speed e-Strap

La collezione e-Strap per TimeWalker comprende un cinturino a passante realizzato nell’innovativo Montblanc Extreme Leather. Il cinturino in pelle “Extreme” è creato dalla Pelletteria Montblanc di Firenze, In virtù dell’innovativo processo di produzione, la parte superiore del cinturino in pelle ha il caratteristico aspetto della fibra di carbonio, ottenuto attraverso un procedimento lento e meticoloso in cui la pelle viene intessuta e contemporaneamente trattata con un trattamento innovativo che non funge solo da rivestimento, ma si lega al pellame aumentandone la resistenza strutturale. Da questa nuova tecnica si ottiene un pellame ad alte prestazioni; idrorepellente, impermeabile, ignifugo e resistente alle abrasioni, al calore e all’usura. Il dispositivo e-Strap, inoltre, può essere facilmente inserito e adattato al passante per tutti i cinturini di 20-22 mm.

Alla collezione TimeWalker, come accennavo sopra, si sono aggiunti tre nuovi modelli, tutti dotati di movimenti meccanici a carica automatica: un cronografo, un orologio UTC (United Time Coordinated) con secondo fuso orario e un orologio a tre lancette con le funzionalità essenziali di ore, minuti, secondi e data. La serie Montblanc TimeWalker sfoggia un’estetica unica con le tipiche anse scheletrate, la lunetta sottile, un ampio quadrante con numeri arabi in caratteri tipografici dai contorni netti e distintivi e le caratteristiche lancette appuntite. La cassa è in acciaio satinato “cold grey” e il rivestimento è nero DLC (Diamond like carbon). Il quadrante è caratterizzato da uno sfondo nero che accentua il bianco dei numeri e il rosso dinamico della lancetta dei secondi comune a tutti e tre i modelli. La finestra sul fondello mette in mostra il calibro meccanico automatico. Tutti i calibri del programma TimeWalker Urban Speed e-Strap oscillano a un ritmo costante di 28.800 semioscillazioni all’ora (4 Hz).

I modelli TimeWalker Urban Speed e-Strap mi è stato detto che saranno disponibili sul mercato italiano a giugno, con o senza dispositivo e-Strap.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Una risposta a “Montblanc: la tecnologia indossabile sposa l’alta orologeria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *