Breil inaugura il canale e-commerce

L’anno scorso ha visto sia l’esplosione dell’e-commerce sia del mobile commerce. settori cresciuti nonostante il drammatico calo dei consumi che ha interessato il nostro paese. Per un brand diventa quindi sempre più importante essere presente online con un proprio store. Tra i primi a capirlo il gruppo Binda che ha lanciato nei giorni scorsi il sito online di e-commerce per uno dei suoi marchi: Breil (www.breil.com/it). Altri marchi del Gruppo Binda apriranno negozi virtuali entro l’anno.

Da venerdì scorso, le collezioni di orologi e gioielli del marchio possono essere acquistate sul sito completamente ridisegnato in funzione dell’area di shop online. La piattaforma, creata ex novo, integra il sito istituzionale con quello di e-commerce: con un click le ultime collezioni saranno a portata di mano per l’aeventuale acquisto, mostrate nel dettaglio e nelle diverse declinazioni. Il sito sarà anche la vetrina delle cosiddette capsule collection, prodotti speciali realizzati per il canale web, oltre ad offrire, ovviamente, la vasta gamma di prodotti che compongono l’intero catalogo.

 

Chi naviga sul sito avrà modo di perdersi nel mondo Breil grazie a contenuti multimediali, vi-deo e soundtrack coinvolgenti, che hanno scritto e continuano a scrivere la storia del marchio. Il sito è stato realizzato ed è completamente gestito da un team interno a Binda.

Attualmente le spedizioni vengono effettuate solo in Italia ma presto raggiungeranno tutta l’Europa. Come ho scritto prima, poi, Breil non sarà l’unico brand del gruppo Binda ad avventurarsi nel mondo e-commerce: entro l’anno verranno rilasciati anche i siti Hip Hop e Chronotech. una scelta volta a massimizzare i benefici derivanti da una articolata presenza online.

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *