Anteprima SIHH 2014: Roger Dubuis Collezione Hommage


La collezione Hommage è stata presentata per la prima volta nel 1995, in occasione della fondazione di Roger Dubuis, con il chiaro intento di rendere omaggio a generazioni di orologiai e alle nobili tradizioni orologiere che la Manifattura continua a perpetuare. Attualmente in fase di restyling, la nuova linea sarà svelata ufficialmente nel 2014, rinsaldando così la sua presenza all’interno dell’universo di Roger Dubuis. Dal punto di vista simbolico, la collezione Hommage rappresenta il quinto elemento che pervade tutti i modelli del marchio: i “Meccanismi Incredibili”. È la quintessenza attorno alla quale gravitano naturalmente i quattro mondi di Roger Dubuis: il Player, il Warrior, il Venturer e il Diva, che hanno ispirato rispettivamente le collezioni Excalibur, La Monégasque, Pulsion e Velvet. La collezione rende omaggio a questi Meccanismi Incredibili, al savoir-faire e alle prestigiose tradizioni orologiere che caratterizzano Roger Dubuis. La nuova linea Hommage, che sarà presentata al SIHH 2014, si compone di una serie di orologi d’eccezione, che colgono l’essenza dell’orologeria classica. Questi modelli, a mio modesto avviso, incarnano anche lo spirito dell’orologiaio visionario che fondò la Manifattura e che con modestia desiderò rendere omaggio ai padri dell’orologeria e all’arte che hanno portato avanti. “Per me gli orologi sono sempre stati oggetti emozionanti”, spiega Roger Dubuis. “Da giovane, ero affascinato da quei quadranti lucenti che mi facevano sognare. Il mio percorso orologiero è iniziato passando di fronte all’orologio del campanile della chiesa del mio villaggio. È così che mi sono innamorato follemente dei meccanismi orologieri. Quando nel 1995 ho fondato la Manifattura Roger Dubuis, ho deciso di creare un orologio per ringraziare i miei maestri, gli amici e tutti coloro che mi hanno aiutato ad apprendere e perfezionare quest’arte. Il risultato venne chiamato a giusto titolo Hommage”.

Rivisti e reinterpretati in chiave neoclassica, i segnatempo della Collezione Hommage racchiudono l’intero patrimonio genetico di Roger Dubuis. Come il maestro orologiaio che ha dato vita a questa collezione, anche la nuova edizione stupisce sia per lo stile sia per il carattere forte. La collezione Hommage racconta una storia: quella del suo fondatore, Roger Dubuis, e offre la possibilità di scoprire il talento creativo di quest’uomo che nel 1995 ha intrapreso un’avventura unica nel mondo dell’orologeria. La collezione riflette quella personalità eccezionale che ha promosso la politica di certificare l’intera produzione di Roger Dubuis con il Poinçon de Genève ed è custode del suo spirito di innovazione e della sua ricerca dell’affidabilità. Vivida espressione del ricco savoir-faire del maestro orologiaio, ereditato da chi lo ha preceduto e portato avanti in modo eccellente dalla nuova generazione che opera presso Roger Dubuis, questa collezione dà vita a creazioni che segneranno la storia dell’orologeria. La collezione si concentra sui movimenti tradizionali dell’Alta Orologeria e sulla maestria artigianale espressa dalla lavorazione guilloché, dallo smalto e dalla madreperla.
Caratterizzati da design classici realizzati in preziosi materiali e spesso proposti in edizioni limitate, i modelli della collezione Hommage coniugano un’estetica raffinata con i codici tradizionali dell’orologeria. Dedicati agli appassionati di Alta Orologeria alla ricerca dell’eccellenza, tutti i modelli portano incisa sul fondello pieno o in vetro la firma di Roger Dubuis. Tra gli altri segnatempo presentati al SIHH 2014, non va dimenticata la versione in titanio DLC nero del rivoluzionario Excalibur Quatuor e la creazione Velvet Alta Gioielleria, dei quali ve ne parlerò in seguito. Ognuno di questi orologi rappresenta un aspetto diverso del costante impegno di Roger Dubuis verso l’eccellenza, come dimostra chiaramente il Poinçon de Genève che certifica la totalità della sua produzione.
Il segnatempo Hommage Tribute to Mr. Roger Dubuis mette in risalto un vero talento creativo per i movimenti orologieri, diligentemente coltivato all’interno della Manifattura. Il calibro RD540 che aziona il tourbillon, la grande data e l’indicatore della riserva di carica, è racchiuso con grazia in una cassa in oro rosa e impreziosito da raffinati dettagli che reinterpretano con gusto i codici classici. Roger Dubuis, fondatore e “anima” della Manifattura, continua a essere una preziosa fonte di ispirazione e i suoi scambi di opinione con Gregory Bruttin e con gli altri membri del team di ricerca e sviluppo rivestono un’importanza cruciale. Quintessenza dell’eleganza, questo nuovo segnatempo rappresenta uno splendido tributo personale a colui che per primo ha dato vita alla collezione per rendere omaggio a suoi predecessori e alla sua arte. Roger Dubuis.Hommage, grandi performance in una versione cronografo in oro rosa Roger Dubuis prosegue nell’impresa di reinterpretare i codici del classicismo presentando questo magnifico cronografo che trova una posizione di primo piano in un settore fortemente competitivo. Tra le varie funzioni orologiere esistenti, il cronografo rientra tra le cosiddette “complicazioni utili” e riscuote sempre più successo in un’epoca dedicata al culto della performance e dei successi sportivi. Questo cronografo in oro rosa è animato dal proprio “Meccanismo Incredibile”, il movimento RD680 con microrotore, emblema del savoir-faire orologiero della Manifattura Roger Dubuis e del suo impegno nel garantire performance eccellenti e nell’ottimizzare i processi di produzione. Il vetro zaffiro reca la firma di Roger Dubuis metallizzata. La caratteristica forma dei ponti, delle molle e delle leve è una peculiarità dei movimenti Roger Dubuis, e tutti i 261 componenti sono rifiniti a mano uno a uno allo scopo di soddisfare gli intransigenti standard di eccellenza imposti dal Poinçon de Genève. I contatori cronografici azzurrati a ore 3 e 9, e la lancetta dei secondi al centro riflettono chiaramente la potenza immutabile dell’orologeria tradizionale applicata alla moderna esigenza di un cronometraggio di precisione. La lunetta concava che fa da contraltare all’ampio rehaut con minuteria applicata, a sua volta seguito dai numeri romani applicati in rilievo e da una sezione centrale ribassata, contribuiscono tutti a creare un effetto ipnotico di profondità e di più strati sovrapposti. La sezione centrale è messa ulteriormente in risalto dal motivo guilloché soleil, che richiama la disposizione a raggiera dei numeri romani, ripreso anche sulla superficie della corona. Questo denso intreccio di elementi estetici riflette perfettamente la complessità del movimento racchiuso al suo interno.
Con l’Hommage Cronografo in oro rosa, in particolare, il moderno savoir-faire orologiero incontra l’eccellenza della tradizione artigianale. La lavorazione guilloché è una tecnica decorativa classica basata su un elegante motivo ripetuto, considerato spesso il simbolo dell’alta orologeria. Come ormai ci si aspetta da Roger Dubuis, il motivo viene qui reinterpretato aggiungendo un inimitabile tocco di stile. Un esempio perfetto di abilità artigianale al servizio di quell’attenzione per i dettagli che caratterizza la Manifattura. La realizzazione del quadrante (al contempo preciso e delicato) è estremamente complessa e l’incisione del motivo guilloché richiede dai 20 ai 50 minuti. Fedele alla sua vocazione di offrire alla tradizione un carattere moderno, Roger Dubuis gioca con il tono su tono e coi contrasti di colore tra la lunetta, il rehaut con chemin de fer e il motivo guilloché, senza dimenticare i contatori cronografici, gli indici e i numeri. Questi elementi decorativi tipici dell’orologeria tradizionale sono interpretati in chiave moderna per esprimere l’inconfondibile visione artistica di Roger Dubuis, per facilitare la lettura delle indicazioni e per migliorare l’impatto visivo. Il carattere decisamente virile di questo cronografo dagli audaci pulsanti rettangolari e corona scanalata, è addolcito dal colore caldo dell’oro rosa, dal meraviglioso profilo circolare e dal delicato contrappeso a foglia sulla lancetta del secondi. Mantenuto al polso dal cinturino in pelle di alligatore marrone chiuso da una fibbia ad ardiglione in oro rosa, l’orologio Hommage Cronografo in oro rosa rende onore a una prestigiosa tradizione e si proietta con forza verso il futuro.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *