Patek Philippe Calatrava referenza 7200: l’essenziale al femminile

referenza7200

Immagine 1 di 5

Patek Philippe Calatrava Referenza 7200

 

Il nuovo orologio da polso per signora Patek Philippe Calatrava (referenza 7200) in oro rosa mostra, in tutta semplicità, le ore e i minuti. Sul suo quadrante non appaiono né i secondi, né la data, né altre indicazioni; solo il tempo che passa nella sua forma più pura. Scegliendo così di concentrarsi sull’essenziale, questo modello fornisce una nuova, perfetta interpretazione della classicità, senza tempo, al femminile.

 

L’arte della semplicità

La nostra epoca è quella degli strumenti multifunzionali, del multitasking tecnologico. Il nuovo Patek Philippe Calatrava femminile offre una controtendenza riposante, limitandosi ad indicare il nostro bene più prezioso: il tempo. Questo orologio da donna si iscrive così nella lunga tradizione degli orologi classici Patek Philippe a due sfere, nei quali nulla viene a perturbare il semplice trascorrere delle ore e dei minuti. Modello di sobrietà elegante, il design risponde al principio del Bauhaus «La forma è dettata dalla funzione », una filosofia che ha ispirato la creazione di tutti gli orologi Calatrava a partire dal primo modello, del 1932. Poiché le lancette e i ruotismi effettuano movimenti circolari, la cassa adotta la forma rotonda. Nessun dettaglio superfluo viene a distrarre dalla lettura del tempo. Il quadrante si orna solo di due lancette, dodici cifre arabe applicate in oro e sessanta indici rotondi per i minuti. Quest’arte della semplicità, questo senso del «less is more» è la vera arma di seduzione del nuovo Calatrava per signora. Il quadrante color crema si distingue per la sua struttura finemente grenée, dall’aspetto vellutato, sul quale girano due lancette in oro rosa. Il tutto protetto da un cristallo di zaffiro inscalfibile leggermente convesso.

 

Bellezza interiore

Anche il fondo cassa è dotato di un cristallo di zaffiro che consente di ammirare il movimento meccanico ultrapiatto a carica automatica. È il leggendario calibro 240, con il suo mini-rotore in oro 22 carati inserito nella platina, che carica la molla motrice ad ogni gesto del polso. Grazie al suo spessore minimo – 2,53 mm – questo movimento ha permesso di rendere ancora più sottile la cassa della referenza 7200. I ponti, il coq (ponte del bilanciere) e la massa oscillante sono ornati del classico decoro Côtes de Genève; i loro spigoli sono stati rifiniti con lo smusso leggermente arrotondato e la lucidatura tipica di Patek Philippe. La platina è perlée lavorata a mano. L’estrema precisione di marcia, con una tolleranza compresa tra –3 e +2 secondi al giorno, è assicurata dal bilanciere Gyromax® che pulsa a 21 600 alternanze/ora e dalla spirale Spiromax® in Silinvar®.  La spirale Spiromax® è un brevetto Patek Philippe.

Col nuovo orologio da polso per signora Calatrava referenza 7200, Patek Philippe ha creato un capolavoro di minimalismo. Questo gioiello di eleganza raffinata in oro rosa 18 carati, dotato di un cuore meccanico d’eccezione, viene fornito con un cinturino in alligatore beige madreperla opaco con fibbia ad ardiglione in oro rosa.

Il prezzo consigliato al pubblico è di € 22.410.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

7 risposte a “Patek Philippe Calatrava referenza 7200: l’essenziale al femminile

  1. Buonasera.
    Come per il Calatrava uomo, il giudizio è uguale, un’opera d’arte, il più bel orologio al mondo.
    Per gli atri, resta solo il sogno di poter realizzare un orologio simile ma, purtroppo inimitabile.
    Bisogna chiamarsi Patek per realizzare opere del genere, tutto il resto è buona orologeria.
    Non sono un dipendente Patek, ho una infinita stima per questo prodotto e per altre creazioni
    della casa ginevrina.
    Vorrei gentilmente chiedere perchè, non pubblicate mai un prezzo ?
    Cordialmente.

    Marco Casiraghi.

    • Tendo a non pubblicarli perché è un blog, non un sito di e-commerce 🙂 Cmq chiedo il prezzo ufficiale alla Patek e provvederò a riportarlo. È complimenti sia per l’ottimo gusto sia per il bel post

  2. Complimenti per il blog ma avere il prezzo di ogni prodotto è molto interessante……ma rispetto la Vs. scelta.
    Cordiali Saluti.

  3. Sto spulciando tra i vostri articoli precedenti,
    Caspita questo è veramente bellissimo!
    Uno degli orologi rubatomi aveva la stessa forma rotonda di questo, ma all’interno il quadrante era ovale. Un Longines d’oro che aveva vinto il premio “orologio dell’anno”, ma parliamo della fine anni 70 inzio 80. Sempre attuale, orologio veramente bello, peccato me lo abbiano rubato insieme al Bulova di cui vi parlo nell’altro articolo.
    Vado a dare un’altra sbirciatina ai vostri articoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *