Gli orologi russi

vrema-fondo-bianco

Immagine 1 di 8

Vrema cassa bianca

 

Qualcuno ricorderà che alla fine degli anni ’80 gli orologi made in URSS riscuotevano un notevole successo anche in Italia. Era un periodo (decisamente più effervescente di questo…) in cui tutto ciò che era sovietico andava di moda. Per quanto riguarda gli orologi, erano un simbolo della “perestrojka“: fino ad allora quasi nessuno conosceva marchi come Vostok, Raketa, Poljot…

Poi la perestrojka è finita, l’Unione Sovietica è crollata… ma molti di quegli orologi vengono ancora prodotti, con caratteristiche praticamente immutate: assolutamente meccanici e quasi sempre a carica manuale, con estetica e linee d’altri tempi, non sono privi di fascino, proprio perché conservano caratteristiche (e difetti…) ormai assenti sui movimenti meccanici di produzione occidentale più recenti.

Analizziamo alcune delle principali case. Continua a leggere