JEANRICHARD rende omaggio al Capitano Chesley “Sully” Sullenberger

1681-blanc-marron-820

Immagine 1 di 4

JEANRICHARD 1681

 

Lancio delle nuove collezioni 1681 e Terrascope

La maison orologiera JEANRICHARD ha annunciato la partnership che la lega al mitico Capitano Chesley “Sully” Sullenberger (ricordate l’atterraggio di fortuna del volo US Airways sul fiume Hudson di qualche anno fa?). Lo ha annunciato Bruno Grande, COO di JEANRICHARD.

La collaborazione tra JEANRICHARD e il Capitano Sully si fonda sull’originale sinergia tra la filosofia del marchio e la dedizione di chi è destinato a compiere imprese straordinarie. Per JEANRICHARD il tempo non è denaro, ma è l’arte di vivere secondo una filosofia di vita ben precisa. Fedele a questo principio, il marchio ha deciso di adottare un approccio all’orologeria volto a valorizzare i desideri e le aspirazioni dei suoi clienti. Sully incarna perfettamente questo principio, come dimostra l’impegno da lui profuso per garantire la sicurezza e sensibilizzare l’opinione pubblica su alcune importanti questioni.

“Sully non possiede qualità personali ammirevoli solo quando è sotto pressione, com’è accaduto nel 2009 durante l’atterraggio di emergenza sul fiume Hudson” ha dichiarato Bruno Grande, COO di JEANRICHARD. “Sully è un uomo che ha saputo cogliere le opportunità che la vita gli ha offerto, usando la sua energia per favorire e migliorare le condizioni di sicurezza nell’areonautica e in altri ambiti. Siamo onorati di averlo nella famiglia JEANRICHARD e speriamo di riuscire a conseguire nuovi successi insieme”.

“Condivido appieno la filosofia di JEANRICHARD” ha dichiarato Sully. “La bellezza degli orologi, la passione che anima gli artigiani e i dirigenti della maison e soprattutto, l’idea di lavorare insieme su progetti che condivido pienamente mi hanno spinto a lanciarmi con entusiasmo in questa avventura con JEANRICHARD”.

Il messaggio di Sully sarà divulgato sul sito web di JEANRICHARD, attraverso un blog mensile che consentirà al Capitano di parlare delle sue passioni e dei suoi obiettivi e al pubblico di scoprire le meraviglie dell’universo orologiero.

La Collezione 1681 vanta una meccanica straordinaria. Le ore si succedono al ritmo del celebre movimento automatico JR1000, lanciato da JEANRICHARD nel 2004 dopo quattro intensi anni di ricerca e sviluppo. Il calibro, caratterizzato da un diametro di 11 ½”’ e uno spessore di 3,77 millimetri, assicura prestazioni cronometriche eccellenti e un funzionamento perfettamente stabile, con o senza moduli aggiuntivi.

La Collezione Terrascope, invece, include segnatempo dotati di affascinanti casse coussin rinforzate da bracci laterali, a dimostrazione del fatto che anche un design gradevole può garantire prestazioni a prova di avventura. Il movimento automatico JR60 assicura ai modelli Terrascope tutta la precisione necessaria a orologi destinati ad accompagnare chi li indossa nella vita quotidiana. L’ulteriore conferma di una filosofia secondo cui la vita deve essere vissuta ogni giorno con gioia ed entusiasmo.

 

La Maison JEANRICHARD, deve il suo nome a uno dei pionieri dell’orologeria svizzera del XVII secolo, Daniel Jean Richard. Nel 2012, JEANRICHARD ha deciso di regalare al marchio una nuova identità, adottando un approccio strategico esclusivo che fonda la comunicazione su aspetti specifici quali le tradizioni orologiere, la terra, l’acqua e l’aria. JEANRICHARD intende sviluppare ognuno di questi temi raccontando la storia di personaggi le cui passioni ne hanno determinato la filosofia di vita, spingendoli a compiere imprese straordinarie.

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *