Grande successo per l’Asta Charity FFC!

AL SOLE 24 ORE L’ASTA CHARITY FFC ONLUS:

UN SUCCESSO DA GRANDI NUMERI PER SOSTENERE UN IMPORTANTE PROGETTO DI RICERCA.

Andati letteralmente a ruba tutti i lotti in catalogo ed extra catalogo in occasione dell’evento benefico promosso dal gruppo editoriale (attraverso MODA24 e 24 ORE CULTURA) assieme a Sotheby’s, Orologeria Luigi Verga e CartaSi.

70,550 gli euro raccolti che andranno a beneficio di un importante progetto di ricerca coordinato dalla Dott.ssa Dechecchi dell’Azienda Ospedaliera-Universitaria di Verona in collaborazione con il Dr. Beck dell’Università di Poitiers.

Lo studio è incentrato sull’individuazione di una nuova strategia per bloccare la grave infiammazione polmonare che progressivamente distrugge i polmoni dei malati accorciandone la vita.

Un successo da grandi numeri per l’asta charity a favore della FFC Onlus tenutasi mercoledì 23 gennaio 2013 a Milano, nella sede del Gruppo 24 Ore, promotore dell’iniziativa benefica assieme a Sotheby’s, Orologeria Luigi Verga e CartaSi.

“Per il Gruppo 24 Ore, cultura non significa solo arte o letteratura, ma anche ricerca scientifica.” ha tenuto a sottolineare Donatella Treu, AD del gruppo editoriale, tra gli entusiasti organizzatori dell’evento. Ed entusiasmante è stata anche la somma raccolta: 70,550 euro che, uniti al ricavato di un’altra rilevante partnership con il Gruppo 24 Ore in occasione della mostra “Picasso. Capolavori dal Museo Nazionale Picasso di Parigi” appena conclusa, contribuiranno al finanziamento di un grande progetto di ricerca. Lo studio, del valore di 120,000 euro, è coordinato dalla Dott.ssa Maria Cristina Dechecchi dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Verona, in collaborazione con il gruppo del Dr. Fréderic Beck dell’Università francese di Poitiers e intende mettere a punto farmaci innovativi per contrastare la grave infiammazione polmonare che tende a distruggere progressivamente i polmoni dei malati compromettendone seriamente la qualità di vita.

Numerosi i collezionisti presenti in Sala Collina accanto ai fondatori della Onlus, gli imprenditori, Vittoriano Faganelli e Matteo Marzotto e ai volti noti del capoluogo lombardo da sempre grandi sostenitori della causa di FFC Onlus: Marta Marzotto, Marta Brivio Sforza, Roberta Balsamo, il giornalista e conduttore radiofonico Guido Bagatta, la conduttrice televisiva di Sky Federica Torti e il Direttore Generale del COSMIT Marco Sabetta.

Presenti anche alcuni donatori che hanno generosamente messo a disposizione preziosi oggetti rari e cult: l’AD del Gruppo Ferragamo Michele Norsa e la consorte Maria Franca, Umberto Verga, titolare della storica Orologeria Luigi Verga e Marta Marzotto che per l’occasione ha ideato una borsa da sera molto particolare, un pezzo cult tra i lotti più apprezzati.

Nell’arco di un’ora, tutti i lotti in catalogo (31) e fuori catalogo (6) sono stati battuti da Filippo Lotti, AD di Sotheby’s Italia, brillante conduttore di questa grande gara di solidarietà.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *