Una Passione Famosa: Gennaro Gattuso.

D: Come e quando è nata la passione per gli orologi?
R: Diciamo intorno ai 14/15 anni mi piacevamo e verso 19/20 anni ho iniziato ad appassionarmi e a seguirli con interesse.

D: Quando decide di comprare un orologio cosa ha più importanza: estetica, meccanica, marchio o altro?
R: Agli inizi marchio e estetica, anzi estetica e marchio, più avanti se passione si deve chiamare… la meccanica!

D: Ci può raccontare qualche cosa di particolare che le è accaduto con un orologio?
R: Si, un Datejust, il mio primo orologio importante. Avevo 20 anni mi ricordo che scherzando con un mio amico per sbaglio sbattei il polso su un muro e si ruppe il vetro,ci sono rimasto davvero male. Da allora faccio molto attenzione!

D: Acquista solo orologi nuovi o anche usati o d’epoca?
R: Se mi piace un orologio ed è tenuto bene con scatola garanzia, insomma con tutto, anche usato…

D: Ha una marca preferita? Se si perchè?
R: Molte, quando un orologio mi piace, mi piace. Apprezzo quindi molti marchi. Ultimamente seguo Eberhard con particolare attenzione.

D: Ha dei suggerimenti da dare a chi si avvicina a questa passione?
R: Attenti al portafogli heheheheheh

D: Ha un orologio “del cuore”?
R: ho 4 o 5 orologi che rappresentano la mia scaramanzia.

D: Oggi cosa indossa?
R: Un Chrono 4 di Eberhard.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

3 risposte a “Una Passione Famosa: Gennaro Gattuso.

  1. Sei una Grande, Rino; scoprire la passione comune non fa che accrescere la mia stima verso un bravissimo giocatore e, soprattutto, una gran brava persona. Avanti così!

  2. Ecco perchè ha scelto la svizzera per andare a giocare.
    E bravo Rino.
    Anche lo stadio del Sion ha un nome evocatico:
    Lo “”Stade Tourbillon”” è uno stadio sportivo situato a Sion, in Svizzera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *